You are here: Home -  Negozio Jordan New York u0026 nbsp u0026 nbsp 0 009 0 019

Negozio Jordan New York u0026 nbsp u0026 nbsp 0 009 0 019

Negozio Jordan New York

La ricerca sulle analgesia placebo e nocebo iperalgesia è principalmente incluso soggetti sani o pazienti affetti da dolore acuto, ed è noto se questi effetti si possono ottenere nel dolore in corso in pazienti con dolore cronico causato da un danno del nervo identificabile. Diciotto pazienti con dolore neuropatico postthoracotomy sono stati esposti a placebo e nocebo manipolazioni, in cui hanno ricevuto le amministrazioni aperte e nascoste di antidolorifici (lidocaina) o dolore che inducono (capsaicina) trattamento controllato per la storia naturale del dolore. Subito dopo la somministrazione aperto, i pazienti hanno valutato i loro livelli di dolore attesi su un Negozio Jordan New York meccanico scala analogica visiva (VAS-M). Essi hanno inoltre riferito i loro sentimenti emotivi attraverso un metodo esperienziale quantitativa / qualitativa. Successivamente, i pazienti hanno valutato i loro livelli di dolore in corso sul M-VAS e sono stati sottoposti a test sensoriali quantitativi di dolore evocato (spazzola, puntura di spillo, area di iperalgesia, dolore windup-simili). C'è stato un significativo effetto placebo sia in corso (P u0026 nbsp; = u0026 nbsp; 0,009-0,019) e evocato il dolore neuropatico (P u0026 nbsp; = Jordan Shop Online u0026 nbsp; 0,0005-,053). Livelli di dolore attesi rappresentavano una quantità significativa di varianza in corso (53,4%) e dolore evocato (fino al 34,5%) dopo la somministrazione di lidocaina aperto. Inoltre, i pazienti hanno riportato elevati livelli di livelli positivi e bassi dei sentimenti emotivi negativi nella condizione placebo, rispetto alla condizione nocebo (P u0026 nbsp; ⩽ u0026 nbsp; .001). Dolore aumenta durante nocebo erano non significativa (P u0026 nbsp; = u0026 nbsp; 0,394-1,000). A nostra conoscenza, questo è il primo studio a dimostrare l'effetto placebo sul dolore neuropatico in corso. Esso fornisce un'ulteriore prova per la riduzione indotta placebo in iperalgesia e suggerisce che le aspettative dei pazienti convivono con sensazioni emotive sui trattamenti.
0 Commenti


Parlare la vostra mente