You are here: Home -  Nike Air Jordan 6 corrispondenti regioni nel genoma del batteriofago

Nike Air Jordan 6 corrispondenti regioni nel genoma del batteriofago

Nike Air Jordan 6

Il virus a forma di bottiglia Acidianus, ABV, infetta i ceppi del genere Nike Air Jordan 6 archaeal ipertermofilo Acidianus ed è morfologicamente distinto da tutti gli altri virus conosciuti. Il suo genoma è costituito da DNA a doppia elica lineare, contenente 23.814 u0026 nbsp; bp con un G u0026 nbsp; + u0026 nbsp; contenuto di C del 35%, e presenta un 590-bp repeat terminale invertito. Dei 57 previsti ORF, solo tre partite ha prodotto significativi nel database di sequenze pubblici con i geni che codifica per una glicosiltransferasi, una chinasi timidilato e una DNA polimerasi proteina innescato. Inoltre, solo un gene omologo è in comune con altri virus crenarchaeal in sequenza. I risultati confermano l'unicità del virus ABV, e sostenere la sua assegnazione alla famiglia Air Jordan 10 Chicago virale di recente proposto la Ampullaviridae. Eccezionalmente, una regione all'estremità del Air Jordan 6 genoma lineare di ABV è simile sia contenuto genico e l'organizzazione a corrispondenti regioni nel genoma del batteriofago φ29 e adenovirus umano. La regione contiene geni per una proteina putativa predisposte DNA polimerasi, e un piccolo RNA putativo con struttura secondaria predetta molto simile a quella del RNA prohead di φ29 batteriofago. Le somiglianze apparenti nei meccanismi putativi della replicazione del DNA e confezionamento di ABV a quelle del virus batterici e eukaryal sono più coerenti con il concetto di un pool genetico primordiale come fonte di geni virali.
0 Commenti


Parlare la vostra mente